martedì 17 luglio 2012

Pasta di Curry Verde




INGREDIENTI


1/2 cucchiaino di semi di cumino1/2 cucchiaino i semi di coriandolo1 seme di anice stellato; 1/2 cucchiaino di pepe bianco in grani; 1 cucchiaino di sale fino; 3 grossi spicchi di aglio; 4 steli di lemon grass o erba limone; 2 cucchiai di galanga tritata; 1 cucchiaio di radice di coriandolo fresco tritata; 8 scalogni asiatici (o scalogni normali); 1 peperoncino verde piccolo; 6 peperoncini verdi; 15 g. di foglie di coriandolo fresche; olio di semi (girasole o arachide o mais) q.b.

PROCEDIMENTO


Tostate per 3 minuti in una padella antiaderente senza aggiungere alcun condimento i semi di cumino, l'anice stellato, il coriandolo ed i grani di pepe.
Versate poi le spezie in un robot da cucina assieme a tutti gli altri ingredienti eccetto l’olio. Frullate il tutto per formare una pasta omogenea, di tanto in tanto fermate e raccogliete l’impasto dai bordi del vaso del robot con una spatola.
Mettete la pasta in un barattolo e ricoprite con olio e conservate al fresco.
Il curry verde dura qualche settimana in frigorifero ben ricoperto di olio, e potete anche surgelarlo.


(Ricetta di www.buttalapasta.it)

DOVE AQUISTARLA PRONTA

A Roma io la compro dal negozio cinese di generi alimentari sotto i portici di Piazza Vittorio, accanto alla BNL. Oppure in via dello Statuto di fronte a Mas c'è un negozio di generi alimentari multietnici.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...