domenica 29 luglio 2012

Zucca Verde a Funghetto



INGREDIENTI

1 zucca verde
una manciata d pomodorini pachino
2 foglie di basilico
peperoncino
aglio
olio
sale
acqua

PREPARAZIONE

Tagliare la zucca a cubetti. Soffriggere olio, peperoncino e aglio e saltarci la zucca. Quando la zucca inizierà a dorarsi unire il pomodorino, altare per qualche minuto e aggiungere 2 tazzine d'acqua. Cuocere finché l'acqua non sarà assorbita e... buon appetito!



venerdì 27 luglio 2012

Straccetti con Mango e Lime e Contorno di Baby Verdure Gratinate



INGREDIENTI PER GLI STRACCETTI

400 gr di straccetti
1 mango
1 lime
Olio
Sale

INGREDIENTI PER LE BABY VERDURE GRATINATE

Pmodorini pachino
Frigitelli
Pan grattato
3 alici
olio

PREPARAZIONE

Saltare gli straccetti tagliati a striscioline in una padella con dell'olio. Affettare il mango e il 1/3 del lime. Aggiungere il mango e il lime affettato e spruzzare il succo del rimanente lime. Quando il mango sarà dorato il piatto è pronto e... buon appetito!

Per preparare le baby verdure, io ho scelto pomodorini pachino e frigitelli, lavare e svuotare le verdure. In una ciotola raccogliere l'interno del pomodori mescolare con le alici a pezzetti e un po' d'olio. Riempire le verdure e informare a 180 gradi per circa 20 minuti.

MENU'

Per realizzare un menù completo potete aggiungere la zuppa australiana, nella foto in versione con mais intero con crostini di pane, senza piselli.



giovedì 26 luglio 2012

Costine di Maiale al Mango con Aceto Balsamico su Letto di Yogurt alla Menta



INGREDIENTI

500 gr di costine di maiale
1 mango
1 vasetto di yogurt naturale
Qualche foglia di menta
Aceto balsamico
Olio
Sale
Peperoncino

PROCEDIMENTO

Qualche ora prima, meglio se la notte o il giorno prima, mescolare lo yogurt con la menta e riporlo in un vasetto. Cuocere in una padella con olio e peperoncino le costine di maiale. Tagliare il mango a pezzetti e metterlo da parte. Quando la cottura delle costine è terminata impiattare sul letto di yogurt alla menta che avete preparato con aceto balsamico e mango come nella foto e... buon appetito!

mercoledì 25 luglio 2012

Tortino di Zucche ai 3 colori e Semi di Papavero





INGREDIENTI


180 gr di farina 
60 gr di burro
 
3 uova

10 cl di latte 
350 gr di zucca gialla, arancio e verde

una piccola cipolla bianca 
due cucchiai di semi di papavero

una bustina di lievito per torte salate 
olio

sale e peperoncino

PROCEDIMENTO



Tagliare le zucche a dadini e cuocerle con la cipolla e il peperoncino finché non risulteranno morbide. 
Raccogliere la farina in una terrina e miscelarvi il lievito, intanto sbattere le uova, il burro fuso, il latte, la farina miscelata con il lievito, quindi il purè di zucca e infine i semi di papavero. Versare il composto nella teglia e cuocere in forno già caldo a 180°, per circa 50 minuti e... buon appetito!






martedì 24 luglio 2012

Harira, la Zuppa del Ramadan




INGREDIENTI

150 gr. di
polpa di montone
150 gr. di
lenticchie secche
2 ossa per
brodo
20 cipolline
½ cucchiaino di
cannella in polvere
½ cucchiaino di
zafferano in polvere
1 limone200 gr. di
pomodori
1 cucchiaino di pepe1 noce di burrosale1 ciuffo di
coriandolo fresco


1 mazzetto di
prezzemolo


PROCEDIMENTO

Lavate le lenticchie e lasciatele in ammollo nell’acqua per circa 12 ore. Trascorso questo tempo, scolatele, sciacquatele e lessatele in 1 litro d’acqua, lasciando cuocere a fuoco molto moderato sino a quando siano adeguatamente ammorbidite. Tagliate la carne di montone a pezzetti e mettetela in un tegame con le 2 ossa, il sale, il pepe macinato al momento, la cannella, lo zafferano e le cipolline intere, coprite d’acqua e lasciate cuocere a fuoco lento per 1 ora, togliendo le cipolline appena siano cotte.
Quando le lenticchie sono giunte a cottura, toglietele dal fuoco e spruzzatele con il succo di ½ limone, quindi aggiungetele alla carne appena il tempo previsto per la sua cottura è trascorso, eliminate le ossa, allungate il brodo con 1 litro di acqua calda e mescolate. Mettete un po’ di brodo in un tegame, aggiungete la polpa dei pomodori pelati, aggiustate di sale, insaporite con un po’ di pepe e fatevi sciogliere il burro. Lasciate cuocere il tutto per ¼ d’ora prima di unire la salsa alla minestra di carne tenuta al caldo.
Aggiungete la farina sciolta in 1 tazzina di brodo e lasciate infine addensare, mescolando con cura per evitare che la farina possa attaccarsi al fondo della pentola.
Versate in una zuppiera, spruzzate con il succo del ½ limone rimanente e cospargete di prezzemolo e coriandolo tritati. Servire ben caldo con a parte le cipolline.


Fonte: HARIRA (Zuppa del ramadan) - Marocco http://www.shikamana.org/primi-piatti-e-zuppe/488-harira-zuppa-del-ramadan-marocco#ixzz21ZY2kPu5

Insalata di Riso dei Bei Ricordi



INGREDIENTI

2 tazzine di Riso Thai o per insalate
4 pomodorini pachino
1 scatoletta di tonno
1 cucchiaio di maionese
1 uovo sodo

PROCEDIMENTO

In una ciotola mescolare tonno, maionese, pomodorini a spicchi, uovo a dadini e far insaporire. Cuocere il riso Thai e passarlo sotto l'acqua fredda o farlo raffreddare. Aggiungere il riso al condimento e... buon appettito!

Bulgur di Verdure Veloce Veloce



INGREDIENTI

Cipolla
Sedano
Carota
Peperone rosso e giallo
Zucchina
Prezzemolo
Bulgur 4 tazzine
Olio
Sale
Acqua

PROCEDIMENTO

Scaldare in una padella dell'olio e aggiungere tutte le verdure sminuzzate al mixer. Cuocere per circa 5 minuti. Intanto in una pentola mettere a bollire il bulgur con 3 tazzine d'acqua finché il liquido non si assorbe tutto. Aggiungere il bulgur alle verdure con 7 tazzine d'acqua. Cuocere finché l'acqua non si è assorbita tutta. Buon appetito!

lunedì 23 luglio 2012

Crumble di Pesche e Cardamomo





INGREDIENTI

3 pesche
100 gr di zucchero
200 gr di farina
100 gr di burro
Cardamomo in polvere

PREPARAZIONE

Lavare le pesche e tagliarle in spicchi tenendo la buccia. In una teglia di ceramica da forno imburrata disporre gli spicchi di pesca. In una ciotola mescolare farina e zucchero. Aggiungere il burro fuso e  il cardamomo e lavorare finché non si otterrà un composto sbiciolone. Distribuire il crumble sulle pesche. Infornare a 180 gradi e cuocere per 40 minuti circa. Lasciare intiepidire per una mezz’ora quindi... buon appetito!

Spaghetti alla Chitarra ai Ceci, Pomodorini e Mollichine di Pane Perso





INGREDIENTI


200 gr di ceci già cotti e frullati
100 gr di ceci già cotti
200 gr di pomodorini o pelati
2 spicchi d'aglio 
1 alice
600 gr di spaghetti alla chitarra
100 gr di mollica di pane tostato
olio, sale e pepe 

PROCEDIMENTO



In una padella scaldare olio, aglio, alice e pomodorini. Soffriggere per qualche minuto e aggiungere i ceci interi. Nel frattempo cuocere al dente gli spaghetti e aggiungerle al condimento insieme ai ceci frullati con un po' d'acqua di cottura. Completare con la mollica di pane tostato e... buon appetito!

Barchette di Pomodori Gratinati con Friselle al Forno





INGREDIENTI


Pomodori San Marzano
Friselle bagnate
Prezzemolo

Aglio
Olio

Aceto
Sale

Pepe


PROCEDIMENTO


Tagliare i pomodori, svuotarli eliminando i semi e il succo con un l'aiuto di un cucchiaino. Mentre si prepara il ripieno mettere i pomodori svuotati a testa in giù per farli scolare. In una scodella mischiare le friselle con un po' d'olio, aceto, pepe e sale poi aggiungere il prezzemolo tritato e l'aglio sminuzzato. Riempire i pomodori con abbondante impasto, aggiungere un filo d'olio su ogni pomodoro e infornare a 180 gradi per circa 20 minuti finché il ripieno sarà bello dorato. Buon appetito!

sabato 21 luglio 2012

Gnocchi di Riso Piccanti Speciali



INGREDIENTI

Gnocchi di riso 500gr
2 pak choi
8 funghi shiitake
100gr gamberetti
200 gr straccetti di manzo
3 cucchiai di salsa di soia
1 cucchiaio di salsa di pesce
Aglio 3 spicchi
Zenzero una noce
Olio

PROCEDIMENTO

Scaldare l'olio e saltare l'aglio con lo zenzero, la soia e la salsa di pesce. Aggiungere gli straccetti di manzo tagliati a striscioline e i gamberi. Dopo circa 5 minuti aggiungere i funghi e infine i pak choi tagliati a striscioline. Cuocere finché la verdura non è tenera. Intanto, da parte, cuocere gli gnocchi di riso ed aggiungerli al condimento far saltare qualche minuto e... buon appetito!

Pollo con Anacardi



INGREDIENTI

500 gr di pollo
una tazza di anacardi
2 cipollotti
1 pezzo di zenzero grattuggiato
100 ml di brodo vegetale
3 cucchiai di salsa di soia
2 cucchiai di maizena
1 cucchiaino di salsa di pesce
4 cucchiai di olio di semi


PROCEDIMENTO


Preparare una salsa con il brodo, la soia, la maizena, la salsa di pesce. Tagliare il pollo a cubetti e metterlo a marinare con la salsa per 20 minuti minimo o 2-3 ore se si ha tempo. Qundo la marinata è pronta, in un wok, mettere a friggere olio, cipollotto tagliato a fettine e zenzero. Aggiungere il pollo marinato e far cuocere per 20-30 minuti. In una padellina saltare gli anacardi e quando tostati aggiungere al pollo. Servire e buon appetito!   

Tartare di Salmone con Mela ed Olive Taggiasche



INGREDIENTI

100 gr di salmone
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaio di olive taggiasche
1/2 mela verde o golden
sale
olio
pepe

PROCEDIMENTO

Tagliare tutti gli ingredienti a cubetti. Mescolarli in una ciotola. Con un coppapasta creare le formine e buon appettito!

martedì 17 luglio 2012

Linguine al Basilico, Feta e Limone di Gordon Ramsay





INGREDIENTI

180 gr di linguine
Olio d'oliva 2 cucchiai
Il succo e la buccia di 1/2 limone
Parmigiano 2 cucchiai
Feta 100g
Pinoli tostati 1 cucchiaio
Basilico una manciata

PROCEDIMENTO

Sbriciolare grossolanamente la feta, lavare e asciugare il basilico, tagliare a la julienne la buccia del limone.
Cuocere la pasta al dente e mettere da parte un po' dell'acqua di cottura. Scolare e in una padella saltare la pasta insieme all'olio, il succo e la buccia del limone, il parmigiano, l'acqua di cottura, i 3/4 del basilico e i 3/4 della feta. Mescolare e servire, aggiungendo il restante basilico, la feta rimasta e i pinoli tostati.

Ricetta di Gordon Ramsay

Caesar Salad come l'ho mangiata ad Amsterdam



INGREDIENTI

insalata
1 spicchio d’aglio
8 filetti di acciuga sott’olio
5 cucchiaiate di olio d’oliva extravergine 
1 cucchiaino di Worcester
½ cucchiaino di sale
succo di un limone o un cucchiaio di aceto bianco
1 tazza di crostini tostati
5 cucchiaiate di parmigiano grattugiato grosso - uova sode 

PROCEDIMENTO



Passare lo spicchio d’aglio all’interno di una ciotola da insalata, tagliare poi l’aglio a pezzettini a metterlo nella ciotola. Unire l’insalata e i crostini. In una ciotolina schiacciare le acciughe e amalgamarle con l’olio, la salsa Worcester, il sale e il succo di limone o l’aceto, ottenendo una salsina ben mischiata. Versarla sull’insalata, aggiungere il parmigiano e le uova a spicchi, mescolare e buon appettito.


da www.panperfocaccia.eu

Pasta di Curry Verde




INGREDIENTI


1/2 cucchiaino di semi di cumino1/2 cucchiaino i semi di coriandolo1 seme di anice stellato; 1/2 cucchiaino di pepe bianco in grani; 1 cucchiaino di sale fino; 3 grossi spicchi di aglio; 4 steli di lemon grass o erba limone; 2 cucchiai di galanga tritata; 1 cucchiaio di radice di coriandolo fresco tritata; 8 scalogni asiatici (o scalogni normali); 1 peperoncino verde piccolo; 6 peperoncini verdi; 15 g. di foglie di coriandolo fresche; olio di semi (girasole o arachide o mais) q.b.

PROCEDIMENTO


Tostate per 3 minuti in una padella antiaderente senza aggiungere alcun condimento i semi di cumino, l'anice stellato, il coriandolo ed i grani di pepe.
Versate poi le spezie in un robot da cucina assieme a tutti gli altri ingredienti eccetto l’olio. Frullate il tutto per formare una pasta omogenea, di tanto in tanto fermate e raccogliete l’impasto dai bordi del vaso del robot con una spatola.
Mettete la pasta in un barattolo e ricoprite con olio e conservate al fresco.
Il curry verde dura qualche settimana in frigorifero ben ricoperto di olio, e potete anche surgelarlo.


(Ricetta di www.buttalapasta.it)

DOVE AQUISTARLA PRONTA

A Roma io la compro dal negozio cinese di generi alimentari sotto i portici di Piazza Vittorio, accanto alla BNL. Oppure in via dello Statuto di fronte a Mas c'è un negozio di generi alimentari multietnici.

Spaghettini di riso al Curry Verde



INGREDIENTI

Spaghettini di riso 400 gr
2-3 cipollotti
2-3 zucchine
1 peperone rosso e 1 giallo
8 funghi shiitake
gamberetti o gamberi 400 gr
1 cucchiaio di pasta di curry verde
1 lattina di latte di cocco da 250 gr
Olio

PROCEDIMENTO

Scaldare l'olio e quando caldo aggiungere e far soffriggere per qualche minuto la pasta di curry verde. Aggiungere il latte di cocco e aspettare finché non bolle. Aggiungere le verdure tagliate a julienne e cuocere finché croccanti. Aggiungere i gamberi e terminare la cottura. Da parte cuocere gli spaghetti di riso e aggiungerli quando cotti al condimento. Buon appetito!

venerdì 10 febbraio 2012

Samosa



INGREDIENTI 

5 grosse patate, bollite, sbucciate e schiacciate grossolanamente
Una manciata di piselli cotti
2-3 carote sbollentate a dadini
1 cucchiaino di semi di cumino
1 cucchiaino di coriandolo in polvere
1 cucchiaino di curcuma
1 cucchiaino di aamchoor, polvere di mango
1/2 cucchiaino di peperoncino rosso in polvere
1/2 cucchiaino garam masala
Sale
Olio di girasole per friggere
Pasta per involtini primavera

PROCEDIMENTO 

In una padella, scaldare 2 cucchiai d'olio e aggiungere i semi di cumino. Quando soffriggono, aggiungere coriandolo, curcuma, peperoncino rosso, mango crudo e garam masala in polvere. Friggere per pochi secondi. Aggiungere le patate a questa miscela di spezie e mescolare bene. Condire con sale. Aggiungere le altre verdure. Fare bollire e cuocere per 7-10 minuti. Tenere da parte.

Prendere un foglio di pasta per gli involtini primavera e bagnare leggermente il bordo dritto con l'acqua. Piegare a formare un cono, unendo il bordo bagnato e con una leggera pressione sigillare bene.
Riempire questo cono per 3/4 con il ripieno di patate fatto in precedenza.

Bagnare leggermente i bordi aperti del cono e premerli insieme per sigillarli bene. Ripetere l'operazione per gli altri samosa.

Friggere i samosa finchè saranno dorati. Scolare su carta assorbente. Buon appetito!

mercoledì 8 febbraio 2012

Pollo Tikka Masala



INGREDIENTI

Per la marinata:
1 tazza di yogurt
2 cucchiai di pasta di zenzero
3 cucchiai di pasta d'aglio
3-4 cucchiai di garam masala
2 peperoncini rossi secchi
3 cucchiai di succo di limone
1/2 cucchiaino di colorante alimentare arancio
1 kg di pollo (petto o coscia) senza pelle e tagliato a pezzi di due centimetri

Per la salsa:

2 cipolle medie finemente tritate
6 spicchi d'aglio tritati fini
5 bacche di cardamomo
1 barattolo di pelati da 400 gr, o 6 pomodori freschi tritati
2 cucchiai di garam masala
2 cucchiai di zucchero di canna
1 tazza di panna da cucina
3 cucchiai di mandorle spellate e tritate
3 cucchiai di olio di semi di girasole
Sale

PROCEDIMENTO

Frullare tutti gli ingredienti della marinata (tranne lo yogurt) in un robot da cucina.
Versare l'impasto in una grande ciotola e aggiungere lo yogurt. Mescolare bene. Aggiungere i pezzi di pollo e mescolare bene. Coprire la ciotola e conservare in frigorifero. Lasciare marinare per una notte.
Infilare il pollo negli spiedini e tenerli pronti.
Preriscaldate il forno a 200 gradi. Mettere gli spiedini sulla griglia del forno con un vassoio sotto. Arrostire finché il pollo è rosolato su tutti i lati e tenero. Tenete da parte.

Scaldare l'olio in un tegame a fuoco medio e aggiungete la cipolla. Cuocere finché dorata.
A questo punto aggiungere il cardamomo e l'aglio. Friggere per 2-3 minuti.
Aggiungere il garam masala, lo zucchero di canna, i pomodori, le mandorle e mescolare bene. Cuocere finchè i pomodori sono morbidi e si forma un impasto denso.
Aggiungere i Tikkas, pezzi, di pollo alla griglia e mescolare. Cuocere per 10 minuti.
Aggiungere la panna e mescolare bene. Spegnere la fiamma. Buon appetito!

lunedì 6 febbraio 2012

Chutney di Pere, Zenzero e Peperoncino



INGREDIENTI

2 pere
1/2 tazza di aceto di mele
2-3 cucchiai di zucchero
un pezzo di zenzero fresco tritato
peperoncino
un pizzico di sale

PROCEDIMENTO

Dopo aver pelato e ridotto a cubettini le pere, cuocerle in una pentola con l'aceto per una decina di minuti, a fuoco basso; unire lo zucchero, il peperoncino e lo zenzero, un pizzico di sale e cuocere fino a densità desiderata, per circa 30 minuti.
Invasare la confettura bollente nei vasetti, chiudere, mettere a testa in giù e lasciar raffreddare.

 (Fonte www.giallozafferano.it)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...